Ultime recensioni

martedì 20 marzo 2018

[Novità in libreria] Uscite Star Comics

Buon pomeriggio,
curiosiamo insieme tra le ultime novità in casa Star Comics (ce ne sono davvero di tutti i colori *-*). Io sono troppo curiosa di scoprire la nuova serie Cells at work!, sarà come tornare indietro nel tempo con Esplorando il corpo umano *-*




Titolo: My love story (vol. 1)
Autore: Kazune Kawahara, Aruko
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 28 febbraio 2018
Pagine: 176
Prezzo: 4,50 €
Link Amazon: http://amzn.to/2HLtbkG


Piacere alle ragazze… chi non lo vorrebbe? Takeo Goda, però, è convinto che non potrà mai succedere per sé: ma siamo sicuri che sarà così per sempre?

Takeo Goda frequenta il primo anno di liceo ed è convinto di non poter piacere alle ragazze per via della sua stazza (due metri per centoventi chili circa). Ogni volta che s’innamora, tutte finiscono per interessarsi al bel Sunakawa, suo amico d’infanzia. Tuttavia, qualcuno la pensa diversamente...
La vita del gentile quanto maldestro Takeo conosce una svolta la mattina in cui salva una ragazza da un maniaco mentre sta andando a scuola... Che la primavera stia arrivando anche per lui?!

Kazune Kawahara è una mangaka giapponese, nata l’11 Marzo a Takikawa, nella prefettura di Hokkaido. Dopo il debutto diciottenne con KARE NO ICHIBAN SUKINA HITO, pubblicato su «Bessatsu Margaret», si è dedicata quasi sempre a manga di breve o medio respiro come HIGH SCHOOL DEBUT, pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics; il suo hobby preferito è la ridecorazione di interni.




Titolo: Drifter. Inverno (vol. 3)
Autore: Ivan Brandon, Nic Klein
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 7 marzo 2018
Pagine: 112
Prezzo: 13,00 €
Link Amazon: http://amzn.to/2psQvML


A un anno di distanza dall’uscita del secondo volume è in arrivo il terzo albo di DRIFTER, una space opera tra western e introspezione, in grado di strabiliare la vista ed emozionare il cuore, firmata da Ivan Brandon e Nic Klein.

Abram Pollux torna a Ghost Town, determinato nell’intento di regolare i conti ancora aperti. Ma non sa che le regole del gioco sono cambiate, nuove alleanze sono state strette, e gli amici di un tempo oggi sono avversari.
Ogni passo verso la verità porta Abram un po’ più vicino all’inferno…

Ivan Brandon, sceneggiatore statunitense, è nato a New York nel 1976 da una famiglia di origini cubane. Uno dei suoi primi successi è VIKING, pubblicato da Image, inaugurando una carriera con le maggiori case editrici di comics come Marvel (WOLVERINE: ROT, DEADPOOL: TEAM UP) e DC (MEN OF WAR, DOC SAVAGE), per citare qualche titolo, portando avanti parallelamente progetti da freelance e “creator-owned”.

Nic Klein, disegnatore nato a Kassel, in Germania, ha lavorato per Marvel (CAPTAIN AMERICA, SECRET AVENGERS), Image (OLYMPUS), DC (WEIRD WAR TALES)





Titolo: Doctor Mirage (vol. unico)
Autore: J. Van Meter, R. De La Torre, D. Baron
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 7 marzo 2018
Pagine: 208
Prezzo: 10,90 €
Link Amazon: http://amzn.to/2plSsdE


LA MORTE ERA SOLO L’INIZIO...
Doctor Mirage parla con i morti… ma l’unico spirito che Shan Fong non riesce a raggiungere è quello del suo defunto marito Hwen, scomparso prematuramente all’apice di una meravigliosa storia d’amore.
Shan sarà disposta a tutto pur di ricongiungersi con lo spirito di Hwen. Anche a intraprendere un rischioso viaggio nell’aldilà senza alcuna sicurezza di fare ritorno. Trovare suo marito o perdersi per sempre nell’oltretomba...
Ma Hwen resterebbe sempre e comunque uno spirito intangibile, incapace di aprire un libro di incantesimi o anche solo di toccare sua moglie. La sola speranza di ridare forma solida a uno spettro si trova in un pericoloso incantesimo che, nelle mani sbagliate, diventerebbe un terribile strumento di morte, in grado di liberare una forza di pura e spietata malvagità, bramosa di eliminare tanto i vivi quanto i defunti!





Titolo: Fate/Zero (vol. 14)
Autore: Shinjiro, Nitroplus, TYPE-MOON
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 7 marzo 2018
Pagine: 224
Prezzo: 4,30 €
Link Amazon: http://amzn.to/2FUhOGC


Giunge alla conclusione il manga prequel di FATE/STAY NIGHT: il quattordicesimo e ultimo volume di FATE/ZERO, firmato da Shinjiro in collaborazione con Nitroplus e TYPE-MOON, è già disponibile in fumetteria, libreria e Amazon.

Dieci anni prima degli eventi narrati nella saga di FATE/STAY NIGHT, la città di Fuyuki è sconvolta dalla Quarta Guerra del Santo Graal, uno scontro in cui sette maghi combattono, evocando altrettanti Spiriti Eroici, per ottenere il potere della Sacra Coppa...
Si conclude la storia dell’uomo che cercava di ottenere il miracolo affinché il bellissimo sorriso di una ragazzina non fosse stato vano. E ora, nella più cupa disperazione, troverà un barlume di speranza… un ultimo, travolgente volume per un’epica storia di battaglie e di sangue!

Nitroplus e TYPE-MOON sono due case produttrici di software, entrambe giapponesi, conosciute per la realizzazione di visual novels. Insieme hanno collaborato alla realizzazione della visual novel FATE/STAY NIGHT (2004), trasposta in manga nel 2006 (pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics) e del relativo prequel, la light novel FATE/ZERO, pubblicata dal 2006 al 2007 e adattata a manga nel 2010.





Titolo: Cells at work! Lavori in corpo (vol. 1)
Autore: Akane Shimizu
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 21 marzo 2018
Pagine: 176
Prezzo: 4,50 €
Link Amazon: http://amzn.to/2HNLC8t


Quando lo shonen manga incontra la fisiologia umana, questo è il risultato: una serie in cui l’esplorazione del corpo è raccontata, in maniera avvicente e divertente, attraverso gli occhi di un globulo bianco e un globulo rosso… stiamo parlando di CELLS AT WORK! – LAVORI IN CORPO n. 1, di Akane Shimizu.

Edizioni Star Comics è inoltre orgogliosa di annunciare di avere stretto una partnership con AVIS - Associazione Volontari Italiani del Sangue, per sensibilizzare i propri lettori all'importanza della donazione - cogliendo l'occasione unica data da un fumetto i cui protagonisti sono proprio i globuli del sangue. Maggiori dettagli sulle varie iniziative congiunte che verranno organizzate saranno rivelati prossimamente.

Il corpo umano è una macchina complessa in cui una miriade di componenti deve svolgere il proprio compito in perfetta sincronia. Nel bel mezzo di quest’attività frenetica, un giovane e inesperto globulo rosso alle prese con la sua prima consegna di ossigeno scopre che uno degli incarichi più importanti è la difesa dagli aggressori esterni... il lavoro dei globuli bianchi!
Volete saperne di più riguardo a pneumococchi, allergia, influenza e abrasioni? Allora non perdetevi il primo, esilarante volume di questa serie-rivelazione che mescola ironia, azione e combattimenti in pieno stile shonen!





Titolo: Genocidal Organ (vol. 1)
Autore: Project Itoh, Gato Aso
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 14 marzo 2018
Pagine: 176
Prezzo: 5,90 €
Link Amazon: http://amzn.to/2FIjpDg


Futuro distopico, fantascienza, azione, ricerca di giustizia: questi gli elementi che contraddistinguono GENOCIDAL ORGAN, seconda opera della cosiddetta “Trilogia di Project Itoh”, il cui adattamento a fumetti stato è curato da Gato Aso.
La prima parte della “Trilogia di Project Itoh” è costituita da THE EMPIRE OF CORPSES, pubblicato in Italia da Edizioni Star Comics.


L’improvvisa distruzione di Sarajevo da parte di ignoti ribalta la geografia politica del mondo, e anche nei paesi democratici la sicurezza nazionale diventa una questione prioritaria. Comincia così un’era di guerre e genocidi in cui le operazioni di intelligence e il targeting rivestono un’importanza cruciale...
Fino a che punto ci si può compromettere per la realizzazione di un bene superiore? Ha inizio una storia crudele in cui giustizia e terrore si rincorrono senza tregua...

Project Itoh, al secolo Satoshi Ito, è stato un romanziere e saggista giapponese. Nato a Tokyo il 14 ottobre 1974, dopo la laurea al Dipartimento di Arti e Scienze alla Musashino Art University balza al successo con il romanzo GENOCIDAL ORGAN. Sin dal 2001 è tormentato da un male incurabile, che però non gli impedisce di scrivere altre opere molto apprezzate quali METAL GEAR SOLID: GUNS OF THE PATRIOTS, HARMONY, THE EMPIRE OF CORPSES (quest’ultimo insieme a Toh Enjoe), e aggiudicarsi numerosi premi internazionali. Ci lascerà prematuramente nel 2009.





Titolo: Uzumaki. Spirale (vol. 1)
Autore: Junji Ito
Editore: Star Comics
Data di pubblicazione: 21 marzo 2018
Pagine: 336
Prezzo: 16,00 €
Link Amazon: http://amzn.to/2prmKLZ


Edizioni Star Comics è orgogliosa di salutare l’arrivo in Italia di uno dei capolavori della letteratura grafica giapponese contemporanea: UZUMAKI – SPIRALE. Il primo dei due volumi che compongono la disturbante opera del maestro Junji Ito.

La pubblicazione – tra i massimi capolavori di Ito, celebrato e raffinato maestro dell’horror nipponico – è ancora più importante in quanto inaugura una nuova collana editoriale che va ad arricchire il già vasto catalogo della casa editrice “della stella”: UMAMI, espressamente dedicata ad alcuni dei più grandi interpreti della narrativa giapponese a fumetti, composta da eleganti volumi in formato “libro”, vesti tipografiche adatte ad autentici capolavori della letteratura per immagini. Un modo nuovo per approcciarsi al gusto autentico del paese del Sol Levante.

Nella piccola cittadina di Kurouzu, un giorno cominciano a verificarsi degli strani fenomeni: il vento crea mulinelli, gli steli delle piante si attorcigliano, il fumo delle cremazioni disegna nel cielo motivi a spirale. Anche le persone subiscono improvvisi mutamenti: i capelli si arricciano, i corpi si avvitano su se stessi, qualcuno addirittura subisce disgustose trasformazioni; e, uno dopo l’altro, tutti sembrano cadere vittima di una follia isterica...
Per sfuggire a questa misteriosa maledizione, la giovane studentessa Kirie Goshima decide di abbandonare il paese... Ma ci riuscirà?

Nato a Gifu nel 1963, Junji Ito lascia la professione di dentista per dedicarsi a tempo pieno al fumetto dopo aver vinto il premio "Kazuo Umezu" nel 1987. Dalle sue opere sono stati tratti numerosi film d'animazione e live-action, di cui spesso lo stesso Ito cura la sceneggiatura. Il suo tratto è, allo stesso tempo, realistico e caricaturale, efferato e disturbante quanto elegante e composto. Le sue tematiche principali sono i disturbi ossessivo-compulsivi, le paure ataviche, il fascino dell'autodistruzione e la deformazione del corpo (inteso non tanto come metafora del corpus sociale quanto come rappresentazione fisica del subconscio).






Ti potrebbero interessare:


Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere sapere che siete passati di qui, con un piccolo commento o un semplice saluto.