giovedì 2 marzo 2017

Chi ben comincia #16 - L'appartamento, di Danielle Steel

Buongiorno booklover,
finalmente riesco a ritorare sul blog con questa rubrica!

Oggi vi lascio le prime righe di un romanzo uscito lo scorso 21 febbraio e che ieri sera ho finito di leggere, amando ogni singolo personaggio, impossibile non trovarsi in comune con le vite si Claire, Sasha, Morgan o Abby. Vi parlo di L'appartamento, di Danielle Steel, edito Sperling&Kupfer.




Titolo: L'appartamento
Autore: Danielle Steel
Editore: Sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: 21 febbraio 2017
Pagine: 372
Prezzo: 19,90 €
Link Amazon: http://amzn.to/2l3JP4l


Una storia coinvolgente sulla forza del destino, dei sogni e dell'amicizia.

È un tranquillo sabato pomeriggio di primavera quando Claire, giovane designer di scarpe, trova la casa dei suoi sogni nel cuore di New York. Un meraviglioso loft al quarto piano di una ex fabbrica, nel quartiere emergente di Hell's Kitchen: luminoso, con un soggiorno immenso e le caratteristiche pareti di mattoni rossi.
Claire se ne innamora al primo sguardo, ma sa bene che quell'appartamento è infinitamente grande per viverci da sola. E così, un po’ per caso, un po’ per destino, nella sua vita entrano Abby, scrittrice in cerca d'ispirazione; Sasha, specializzanda in medicina; e Morgan, consulente finanziaria di successo a Wall Street.

Le quattro giovani donne, che all'apparenza non hanno nulla in comune, portano tra quelle mura le loro speranze, le rispettive storie e carriere. Giorno dopo giorno, si trovano a condividere gioie, delusioni, successi e fallimenti, e quella convivenza improvvisata, pian piano, si trasforma in un'amicizia sincera.  Claire, Abby, Sasha e Morgan si sentono parte di un’insolita grande famiglia.  L'appartamento di Hell's Kitchen diventa così l'angolo di pace necessario per inseguire i propri sogni. E il loro legame un porto sicuro dove trovare riparo e conforto per andare avanti. Sempre. Anche quando la vita separerà le loro strade.


Danielle Steel vive tra gli Stati Uniti e la Francia. È la scrittrice più popolare del mondo, con oltre 650 milioni di copie vendute in 69 Paesi. Dal 1981 è sempre presente nella classifica del New York Times. Nel 2014 le è stata conferita la più alta onorificenza francese, la Legion d’Onore.
www.daniellesteel.com


L'APPARTAMENTO

1

Claire Kelly, con due sacchetti della spesa in mano, salì su per le scale, fino all'appartamento al quarto piano dove viveva da nove anni, nel quartiere di Hell's Kitchen, a New York. Indossava un tubino nero di cotone e un paio di sandali sexy, con il tacco alto, e con i lacci che le arrivavano alle ginocchia, acquistati a una fiera in Italia, un anno prima. Era una calda giornata di settembre, il martedì successivo al Labor Day, e questa volta spettava a lei fare la spesa per le tre amiche con cui divideva l'appartamento. Qualunque fosse il tempo, arrivare fino al loft era un'autentica scalata. Ci viveva da quando, a soli diciannove anni, aveva iniziato a frequentare il secondo anno della Parsons School of Design; poi, pian piano, di erano aggiunte le altre.
Faceva la stilista di scarpe per la Arthur Adams, un brand di calzature classiche e ultraconservatrici. Nulla da dire sulla qualità, naturalmente, ma, nonostante fossero ben fatte, non erano affatto estrose e soffocavano il suo senso creativo. Walter Adams credeva fermamente che le scarpe d'alta moda fossero un trend passeggero e scartava tutte le creazioni più innovative di Claire, trasformando così il suo lavoro quotidiano in una fonte di  ostrante frustrazione.






Ti potrebbero interessare:


2 commenti:

  1. i miei adorano Danielle Steel, devo vedere se loro lo hanno letto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ho mai letto la Steel e me ne pento! L'appartamento è un bellissimo romanzo, la scorsa settimana ho pubblicato la recensione se ti va di leggerla ^-^

      Elimina

Mi fa sempre piacere sapere che siete passati di qui, con un piccolo commento o un semplice saluto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...