lunedì 11 aprile 2016

[Review] That Boy di Jillian Dodd

Buongiorno booklovers ^-^
oggi vi propongo la review di un libro a cui non avrei dato due lire. Immaginavo il classico triangolo "li amo entrambi, ma non so chi scegliere" da adolescente complessata, ed invece mi sono dovuta ricredere. Vi consiglio di cuore la lettura di That Boy, di Jillian Dodd, edito dalla Newton Compton, uscito nelle nostre libreria il 31 marzo.




Uno si chiama Danny. È un ragazzo d'oro in ogni senso: occhi azzurri, capelli biondi, perfetto quando il vento lo spettina, ma anche quando il suo viso è coperto dal casco da football. Il ragazzo che ogni ragazza sogna. Stare con Danny è come vivere un'avventura, nel bene e nel male. Il suo sorriso è contagioso, i suoi addominali duri da morire, e poi è un'indomabile testa calda. 
L'altro è Phillip. Sono tutte innamorate di lui: capelli e occhi scuri, un sorriso perfetto e la voce più sexy che abbiate mai sentito. È il ragazzo con cui parlo tutte le sere prima di andare a dormire. Il ragazzo che mi salva il ragazzo che può leggere i miei pensieri, che cerca di tenermi lontano dai guai, il ragazzo le cui braccia forti sembrano sempre trovare il modo di stringersi intorno a me. E quando mi sorride in quel modo, non riesco mai a dirgli di no.


That boy racconta di un triangolo amoroso, no, non il classico io lui e l'altro. E' la storia di un'amicizia fraterna tra una ragazza e due ragazzi, che viene costruita sin dall'infanzia, per poi farci scoprire cosa ne rimarrà alla fine dell'adolescenza.

Iniziamo a scoprire i protagonisti verso i 9/10 anni, dove conosciamo la forte amicizia che lega J.J., spensierata ragazzina un po' maschiaccio, sempre alla ricerca di una sfida da vincere, e Phillip, dolcissimo ragazzino, educato e sensibile, e sempre protettivo nei confronti della sua amica del cuore. La loro amicizia è sempre stata fortissima, grazie anche alla storica amicizia dei due padri, "fratelli" al college, e del fatto che hanno sempre vissuto uno accanto all'altra.
Un giorno, però, questa amicizia fraterna viene messa in crisi dall'arrivo del nuovo vicino di casa, Danny, il "diavolo" come lo vede J.J. Si, perchè Danny si affeziona a Phillip e lo "ruba" a J.J., abituata a passare con lui quasi tutto il suo tempo libero.
Ma la testardaggine e la faccia tosta di J.J., la voglia di avere di nuovo accanto il suo "principe", faranno fare marcia indietro al "bulletto" Danny, che si conquista la sua fiducia e la sua amicizia.


Lui ha capito che le femmine non sono tutte perfettine rammollite, e io ho concluso che Danny non è necessariamente il diavolo. Da allora, siamo diventati migliori amici , tutti e tre.




Come avrete compreso, il tema principale del romanzo è l'amicizia tra uomo e donna, difficile, a volte fraintendibile ma che può essere pura e semplice amicizia.
L'amicizia tra J.J, Phillip e Danny è un'amicizia nata in tenera età, dove l'amore non era ancora contemplabile e non poteva metterla a soqquadro. Fin dalla tenera età hanno giocato insieme a football (e quando sono diventati più grandicelli strip-football), sono usciti insieme la sera, condividendo lo stesso gruppo di amici, si sono confidati tra loro e si sostenevano a vicenda, c'erano sempre l'uno per l'altro. Ma con l'avanzare degli anni, i sentimenti si evolvono. L'amore può mettere in crisi un'amicizia?

Punto focale di buona parte del romanzo è appunto la domanda "un'amore può mettere fine all'amicizia?". Verrà svelato, ma qui sto zitta ^-^, se l'amicizia può trasformarsi in amore e se l'amore verso una persona esterna al "triangolo" di J.J., Phillip e Danny può andare avanti senza distruggere l'amicizia che si è andata a creare.



Ho adorato la protagonista di That Boy, è una voce fuori dal coro rispetto alle protagoniste che ho trovato negli altri YA. J.J. è vivace, irriverente, spiritosa, la sua allegria e spensieratezza mi hanno fatto dire più volte "ma che cavolo fai J.J.!". Ed il fatto che è cresciuta nel libro, conosciamo i suoi pensieri, i suoi modi di fare, le sue "sbandate" ed i suoi drammi, e la sentiamo più "nostra"..

La storia è divertente e frizzante, ho letto il romanzo con il sorriso sulle le labbra, facendomi tornare in mente molti episodi della mia adolescenza.

That Boy è il primo volume della That Boy series (seguito da That Wedding e That Baby), ma è un romanzo autoconclusivo e si può leggere senza dover necessariamente proseguire la serie.


Titolo: That boy
Autore: Jillian Dodd
Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 148
Data di pubblicazione: 31 marzo 2016
Prezzo: 9,90 € (4,99 € ebook) -- link diretto ad Amazon




Ti potrebbero interessare:

2 commenti:

  1. Trovo sempre spunti interessanti sul tuo blog. E' difficile per me trovare uno YA accettabile, ma ce ne sono alcuni migliori di altri, magari è il caso di questo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa davvero piacere leggere che ti piacciono i miei gusti in fatto di libri ^-^ su questo romanzo ci sono davvero pareri discordanti, ma a me è piaciuto molto!

      Elimina

Mi fa sempre piacere sapere che siete passati di qui, con un piccolo commento o un semplice saluto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...